In Discenti By Vittoria

Si comincia a imparare l’inglese da zero

Inglese — la lingua non è solo il futuro ma anche il presente. Questo dovrebbe insegnare, convincere nessuno è necessario. E qui è come insegnare lui? Questa domanda è posta da persone che non conoscono la lingua, ma pronti per iniziare il suo studio. O forse qualcun altro dubbio, vale la pena? Credetemi, ne vale la pena. Tutti noi iniziare a imparare l’inglese da zero, perché non è la nostra lingua madre. Equivoco che l’inglese dovrebbe essere insegnata solo da una giovane età. Non è mai troppo tardi per iniziare a studiare la lingua. Un termine come «incapace di imparare le lingue» non esiste. Insegnare l’inglese da zero può essere qualsiasi persona a qualsiasi età. Impiega una regola: «Se si vuole veramente …». L’unica differenza è che alcuni dei processi di apprendimento è più lento, e alcuni più velocemente. Pertanto, non inventano mille ragioni per non imparare la lingua, e basta fare il primo passo.

Inglese da zero

In primo luogo, si prega di essere paziente. Imparare qualsiasi lingua è prima di provocare avversione (a causa di un malinteso di qualcosa), poi il desiderio di capire, il desiderio di saperne di più e, infine, un senso di orgoglio e di importanza in relazione alla sua persona, quando la lingua è si obbedisce ancora. Ma solo bisogno di pazienza per sopportare tutte queste fasi e non andare lontano.

Certo, è molto efficace per imparare l’inglese da zero con un insegnante. Può essere impiegato nei corsi di gruppo o lezioni individuali di inglese via Skype. La cosa principale è quello di scegliere una buona come persona e un insegnante qualificato. Per quanto banale come sembra, ma per iniziare a studiare l’inglese da zero per essere con le norme alfabeto e lettura. Nota, non stiamo parlando di questo gruppo di età come «bambini» o «bambini». La loro formazione inglese ha le sue caratteristiche specifiche (anche se a una certa età). Prendete un comune cittadino, di mezza età (vecchiaia, teen, etc.) per insegnare l’inglese da zero. Alcuni potrebbero obiettare che l’alfabeto non ha bisogno. Quello che hai appena guardare i film stranieri con i sottotitoli, o ascoltare una lingua straniera, e l’inglese aveva imparato a «una o due volte.» Niente del genere. Naturalmente, la gente si ricorderà per un certo numero di frasi ed espressioni della lingua, ma di usarla non possono, sia per via orale (pronuncia è giusto necessario lavorare fuori) o scritta (letteralmente non so scrivere, come? E leggere?) . Questo è dove è richiesta l’assistenza di un insegnante esperto. Essa non solo aiuta a imparare le basi della lingua, ma anche insegnare le basi, per così dire, per preparare un «terreno fertile» per il vostro futuro auto-miglioramento.

Ma se lo stesso insegnante non è incluso nei vostri programmi, cercare di imparare l’alfabeto, e, infine, l’intero vocabolario della lingua inglese solo materiali in cui si compie la pronuncia. E la fiducia dimostrata solo programmi e risorse Internet. Un’altra opzione — per fare la conoscenza con un madrelingua inglese e lavorare il suo discorso su di essa. Ma c’è un avvertimento: lo fa solo quando hai imparato almeno le basi della grammatica e rinnovato la loro vocabolario. E può essere fatto con l’aiuto di numerosi libri di testo che contengono sia la teoria ed esercizi di grammatica. Ecco un altro principio di base in lingua inglese da zero — il più possibile gli esercizi eseguiti dalle nuove informazioni. Dire «La ripetizione — la madre di apprendimento» non è stato annullato. Realizzazione di un numero sufficiente di esercizi di grammatica vi aiuterà a risolvere tutte le nuove regole e le caratteristiche del linguaggio. Tra l’altro, è meglio registrare con la mano nel vecchio quaderno, piuttosto che inserire le parole giuste e le costruzioni in esercizi con la saltare. In un primo momento, non porterà nulla di buono.

Infine, la percezione del inglese comprensione orale. A questo scopo, film adatti, programmi radiofonici e televisivi, audiolibri, corsi di audio, l’ascolto di questo, si dovrebbe cercare di capire quello che dicono e, se possibile, di riassumere l’essenza di quello che ha sentito. Eppure, ascoltando cosa però non del tutto piacevole, ma molto utile. Naturalmente, quando si inizia a imparare l’inglese da zero, non si procede direttamente al provino. Ma alla fine, quando la base di conoscenze è prevista, si può tranquillamente utilizzare questi strumenti di apprendimento. Non abbiate paura di un po ‘di complicare il loro compito. Ascoltare o guardare qualcosa di più di una volta, ma diversi, e se c’è uno script di scrivere, e prenderlo. Ascoltare e guardare il testo, allo stesso tempo, poi, quando tutto è più chiaro, ascoltare senza di essa.

  • Inizia a imparare l’inglese da solo è molto difficile, quindi abbiamo preparato l’articolo «Da dove cominciare per imparare l’inglese da soli. La Guida Completa» Qui condividiamo i nostri migliori consigli per principianti e intermedi per imparare la lingua.

La cosa principale è imparare inglese da zero (e tutte le altre fasi, troppo) — si tratta di un grande desiderio e il duro lavoro. La conoscenza della lingua inglese non ha mai fatto male, ma si avrà un vantaggio rispetto a quelli che non lo conoscono!

 

Discenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>