In Procedimento By Natalia

Scriviamo e-mail aziendali in lingua inglese senza errori

Tutti sanno che email e «e-mail», cioè E. E-mail -. È un metodo di trasmissione delle informazioni tra computer, diffuso nel nostro tempo. Per inviare o ricevere e-mail, è necessario accedere a Internet e il vostro desiderio di inviare o ricevere e-mail.

I vantaggi di e-mail

Ci sono un sacco di vantaggi: prima di tutte le email per risparmiare tempo e dare la possibilità a comunicazione informale. Essi possono essere utilizzati sia all’interno dell’azienda e in modo efficace e veloce di comunicare con persone di tutto il mondo. Soprattutto questo metodo è utile per i messaggi brevi, il trasferimento di informazioni, per assegnare / incontri di trasferimento per l’elaborazione della richiesta o la risposta ad esso, per la corrispondenza quotidiana. Le email possono inviare o ricevere, anche quando sei in viaggio, rimanendo a conoscenza di casi.

Carenze

Svantaggi di comunicazioni elettroniche includono problemi tecnici che potrebbero pregiudicare il ritardo nella ricezione della lettera o l’impossibilità di ottenerlo. Ci sono momenti in cui investire per qualsiasi ragione non può essere letto. Per i difetti non tecnici può essere attribuita anche, ironicamente, che la facilità di invio e ricezione di tali messaggi può portare a un gran numero di cosiddetti messaggi spam che sprecano il vostro tempo invano. Non utilizzare le e-mail per la trasmissione di informazioni riservate, così come a volte le caselle elettroniche sono incrinate, per esempio, e le informazioni potrebbero cadere nelle mani senza scrupoli.

Abbiamo letto i nomi di indirizzi e-mail

Così, ora vediamo in quelli che sono gli indirizzi di posta elettronica. Indirizzi di posta elettronica tradizionali simile a questa: [email protected] [email protected] La prima parte del tuo indirizzo email (stiamo parlando gli indirizzi di affari, non personale) è costituito dai nomi e le iniziali della persona a cui si sta applicando o il nome del reparto / servizio o potrebbe ridurlo. La seconda parte, che segue immediatamente il simbolo @ at — è il nome del ISP (Internet Service Provider), l’organizzazione, o, ancora, la riduzione del nome. Tipicamente, l’ultima parte dell’indirizzo comprende i suffissi di nomi di dominio, a seconda del tipo di organizzazione (ad esempio, «. co per company «. ac academic per l’università), così come il nome del paese da cui il messaggio viene inviato (ad esempio, «. no per la Norvegia, «. uk per il Regno Unito e così via. d.). Ecco alcuni altri esempi di suffissi di nomi di dominio:

  • . biz — affari.
  • . gov — organizzazione non governativa.
  • . org — organizzazione senza scopo di lucro (ad esempio, un ente di beneficenza).
  • . pro — professioni (ad esempio, medicina, giurisprudenza).

Il layout e la posizione

Qui di seguito è una lettera ordinaria. Sotto la figura 1 mostra titolo, tra cui destinatario e l’oggetto, con il numero 2 mostra il corpo della lettera con il numero 3 — blocco di firma.

Tema

Email — più o meno una nuova invenzione, rispetto ai tradizionali mezzi di trasmissione di informazioni, e poiché si tratta di una comunicazione rapida e soprattutto informali, spesso ci chiediamo circa lo stile e le regole che dovrebbero essere usati in una e-mail aziendali. Di solito, nonostante l’apparente informalità di e-mail, nella preparazione di tali lettere dovrebbe essere guidata dalle regole generalmente accettate di corrispondenza commerciale. Qui ci sono le linee guida fondamentali per lo stile:

  • Di solito, lo stile di scrittura di messaggi di posta elettronica contenuti di business è simile allo stile di lettere e fax. Ad esempio, è possibile utilizzare, come i saluti Dear Mr. Cornby Dear Mr. Cornby o Dear Tom e alla fine di utilizzare la lettera Yours sincerely e Best wishes Tuttavia, se si conosce il destinatario, o se hai già scambiato diversi messaggi con una persona in particolare, è possibile omettere la formalità deliberata e utilizzare forme più informali di saluto Hi John Hi there e completare la lettera Take care o Have a fab day ).
  • Da non confondere con lettere commerciali lettere personali. In una lettera commerciale alle stesse regole di scrittura, come nel normale: scrivere in modo chiaro, conciso e cortese; Pensare al destinatario, al fine di scrivere una lettera, la chiarezza, la chiarezza e il tono.
  • Usa la grammatica corretta, scrivere senza errori e refusi, guarda la punteggiatura, come se si stesse scrivendo qualsiasi altra lettera di affari.
  • Non è necessario scrivere in lettere maiuscole inutilmente. Questo può essere considerato equivalente urlo producendo così un effetto negativo. Se si vuole fare una particolare attenzione alle parole, gli asterischi marchio su entrambi i lati, per esempio, * urgent *.
  • Cercate di mantenere la vostra lettera è stata breve e al punto, come la gente ottiene un sacco di email al giorno. Pertanto brevità è di particolare importanza.
  • In generale, in una e-mail, cercare di limitarsi a una sola domanda per la discussione. Questo vi aiuterà a mantenere la brevità del messaggio e dare al destinatario la possibilità di comprendere meglio la risposta.
  • Prima di inviare un messaggio, assicurati di controllare la presenza di errori.

Le principali abbreviazioni utilizzate nelle e-mail o TLA

In inglese, c’è una cosa come TLA o Three-Letter Acronym — acronimo di tre lettere sigla adottata in e-mail, chat, forum e Skype Per mantenere i messaggi brevità e risparmiare tempo, la gente a volte utilizzati in lettere lunghezza tale contrazione a volte supera i tre lettere.
Questo è spesso usato TLA

  • AFAIK As Far As I Know — per quanto ne so.
  • BFN Bye For Now — prima della riunione finora.
  • BTW By The Way — a proposito.
  • COB Close Of Business — alla fine della giornata lavorativa.
  • FYI For Your Information — Per vostra informazione /li.
  • JIT Just In Time — tempo.
  • IOW In Other Words — in altre parole, in altre parole.
  • LT Lead Time — tempo di risposta.
  • NRN No Reply Necessary — risposta non è richiesto.
  • OTOH On The Other Hand — sul lato opposto.
  • WIP Work In Process — un progetto in fase di sviluppo.

Utilizzare queste riduzioni con molta attenzione, solo quando si è già stabilito una chiacchierata amichevole con il destinatario della lettera.

Emoticons o smiley

Emoticons (combinazione di parole emotion (emozione) e icon (simbolo)) o, come eravamo abituati a sentire, sorrisi spesso utilizzati in corrispondenza informale. Esse esprimono emozioni che non possono essere espresse solo con le parole, per esempio:

  • 🙂 Sorriso.
  • 🙁 Cipiglio.
  • 😉 Wink.

In generale, è meglio non usare emoticon nei messaggi e-mail aziendali, in quanto questo potrebbe essere visto come poco professionale, soprattutto se siete nuovi al destinatario della lettera e non sono sicuro che capirà voi correttamente.

Quindi, andare per esso! Sui tipi di e-mail circa le insidie ​​di corrispondenza in inglese letto in altri miei articoli.

 

Procedimento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>