In Procedimento By Svetlana

IELTS due mesi: un sogno o realtà?

La nostra scuola offre servizi nel campo dell’insegnamento inglese su Skype per più di 3 anni. Durante questo periodo, gli obiettivi il suo ‘inglesi’, con il nostro aiuto ha raggiunto molti studenti. Siamo molto soddisfatti con il loro successo e, senza dubbio, orgogliosi dei loro successi.

Quello che i nostri studenti pensano di noi, si può guardare una pagina con le recensioni.

In più, possiamo vantare di avere rapporti con gli studenti e al termine della formazione. È spesso nel processo di comunicazione con lo studente legato vera amicizia. E ‘successo in questo momento. Uno dei nostri studenti hanno dovuto prepararsi a prendere le IELTS due mesi. «Follia! Impossibile! «- Dice qualcuno sarà giusto. Ma io rispondo: There is nothing impossible to him who will try.

Incontra Sergey! I futuri studenti di sesto corso del St. Petersburg State University, Facoltà di Matematica Applicata — processi di controllo. Gli piace leggere miniature di fantascienza e la modellazione attrezzature militari della Grande Guerra Patriottica. Il mio supereroe preferito — Batman

Oggi abbiamo chiesto Sergei condividere con i nostri lettori le loro esperienze d’esame IELTS e soprattutto — l’esperienza in preparazione per questo. Sergey anche gentilmente accettato di rispondere alle domande dei nostri lettori sulla sua pagina del social network, se presente. Beh, la conversazione si preannuncia molto interessante, e le mie aspettative si è avverato con una vendetta!

Svetlana: Buon pomeriggio, Sergei! Non voglio incasellare, e iniziare subito con la testa problema su — perché? Perché avete deciso di prendere IELTS?

Sergey: Ciao! Se l’ordine, tutto è iniziato per proteggere i risultati della pratica pre-diploma sulla mia sedia. Proprio di fronte a lei c’era una presentazione da parte di un rappresentante di una delle più antiche università del mondo — Charles University di Praga. Nel discorso affrontato con i programmi di formazione nel settore di economia applicata. Nonostante il fatto che un certificato di conoscenza della lingua inglese non è stato incluso nella lista minima dei documenti necessari per l’applicazione, ho deciso di rafforzare la loro posizione. Volevo in bystrenkomu preparare e sostenere alcun esame. E ‘stata l’ultima settimana del mese di dicembre, il termine è stato fissato al 30 aprile. Ma ho cominciato a prepararmi nel mese di febbraio. Il programma era stretto, e non c’erano segni guai. Solo a metà del mese di aprile, riceverò una lettera che i residenti di paesi devono fare domanda di visto per 2 settimane prima, che ancora di più «stringere le viti» sulla mia carta.

Svetlana: Hmm, interessante, e con la quantità di conoscenza che hanno iniziato a preparare? Quello che erano circa il livello di conoscenza?

Sergey: Ho letto i fumetti in lingua inglese, capire l’idea generale di discorso inverso è diverso da «Come posso andare al macello? «On» Non degni di spendere qualche minuto del vostro tempo per parlare del nostro Signore Gesù Cristo? «. Leggere letteratura professionale è andata abbastanza bene perché la nostra terminologia, nella maggior parte dei casi — una traslitterazione diretta in russo. Cose mondane come poesia classica erano irraggiungibili per me. Si potrebbe dire che io ero al centro Pre-Intermediate

Svetlana Dove prima di imparare l’inglese? Quale personaggio è stato della vostra formazione? La costante e sistematica e più spontaneo?

Sergey: E poi, e altro ancora. Costantemente e sistematicamente, ho imparato parole nuove, familiarità con il linguaggio delle attività quotidiane: un sacco di gioco sul computer e si siede su Internet, mentre l’anno cambiando il maestro di scuola e l’università qui e là aggiunto al tesoro della mia conoscenza frammenti casuali di «comune teoria «. Come risultato della mia conoscenza fosse il mosaico incompiuto — il quadro complessivo non è male, ma io non sapevo le regole di quasi tutti. Da questa scrittura e parlando con me è stato piuttosto complesso. Credo che la maggior parte delle persone sono in questa situazione — il nostro mondo è pieno di discorso inglese. Ci siamo abituati, ma di comunicare solo in russo, e crea la stessa differenza nei livelli di percezione di parole e di immagini di altre persone, e creare la propria.

Svetlana: Come mai hai deciso di preparare per IELTS per Skype?

Sergey: Lingua di circostanze della vita. A quel tempo, ero legato ai movimenti tra San Pietroburgo e Sebastopoli, e avevo bisogno di trovare un insegnante che sarà disponibile al momento giusto a prescindere dalla mia posizione. Prima di annunciare pubblicamente di trovare un tutor di questo tipo, ho consultato con tutti gli amici che parlano inglese o viaggiano molto — ed eccomi qui!

Svetlana: Sai, molte persone sono diffidenti nei confronti di Skype per l’apprendimento. Avete mai avuto dubbi, potrebbe pregiudizio associata con la formazione su Skype?

Sergey: Tonnellate di dieci. Ogni approccio — vi è un compromesso, ma un addestramento virtuale era una novità per me, e io, come ogni ottimista sano di mente, è venuto al processo con la più grande scetticismo.

Svetlana: Come vi siete conosciuti con l’insegnante? Stai allenando? Vuoi entrare in contatto con l’insegnante?

Sergey: Immediatamente. Io insegnante «addestrato» di nome Lily, sono stato molto contento con le sue lezioni. A sessioni di orientamento, abbiamo sviluppato uno schema di interazione. Per i compiti, ho eseguito la parte del test, che potrebbe fare da soli: la lettura pratica, scrivere testi e un sacco di ascolto. Up in aula abbiamo passato la grammatica, che è stato il più importante — ho tutto il zoppo, così ci siamo concentrati sulla base: articoli, volte alla costruzione condizionale, la struttura del testo, l’arte della lettura e così via. Lily controllato il mio opus, alla fine della sessione abbiamo praticato parlare.

Svetlana: Per la consegna di successo di IELTS, a suo parere, quanto dovrebbe essere pagato per il lavoro temporaneo e il lavoro a casa in linea?

Sergey: L’obiettivo, naturalmente, di lavorare in modo indipendente. L’insegnante non può spingere la conoscenza capo della lingua richiede pratica. Nella mia situazione ho avuto tugovato. Stavo guardando i film in inglese, ho letto libri come una vacanza da scuola. In media, la pratica del giorno ho trascorso 2-3 ore in aula e ci accenti. Lily mi ha parlato di miei errori, e ho trovato un nuovo vettore per fare pratica. Se avete più tempo (almeno sei mesi), sarei guidato da un’ora al giorno, la sera, ma questo non è la mia storia. Forse, tra l’altro, il programma mi ha aiutato a passare caricato mentre passavo.

Svetlana: Quello che per voi è stato il più difficile l’esame?

Sergey: L’atmosfera. Di per sé i compiti sono stato più o meno pronto. I «proreshat» non è un libro di casi di test per abituarsi al formato dell’esame, sviluppare le competenze per risolvere i problemi tipici del test. Siate pronti per il fatto che l’esame si sarà dato una forte pressione emotiva: non avete il diritto di parlare, e servita esattamente il numero di posti di lavoro e le rigide regole del «uno, due, tre, iniziato! «. Sul suo volto, i nostri esami regolari per le università sono molto simile a questo, solo noi non abbiamo tutto questo senza volto, l’austerità brutale. Sembra che tutto il mondo — un mondo di nemici e robot, in modo automatizzato e impersonale questo esame. Il sistema educativo europeo, si abitua ad esso, che desiderano studiare all’estero! Nella nostra età uomo bisogno forma esame di qualcuno, nelle parole del famoso scrittore. L’unica cosa che mi è piaciuto — è un ottimo Roslin esaminatore parte orale dell’esame. Molto gentile e sorridente donna anziana dall’Irlanda, con una zazzera di capelli rosso fuoco dissipato lo stereotipo del mio paese, il giorno di San Patrizio.

Svetlana: Sei soddisfatto con la vostra valutazione? Quali sono i vostri piani per un ulteriore studio della lingua inglese?

Sergey: Ho ottenuto una valutazione ottimale di 7 su 9. Posso sbagliarmi, ma se si sta dando da esame 9 di 9 in presenza di un esame stimabile sulla conoscenza della lingua, non sono venuti a sostenere l’esame. Nel complesso, la mia valutazione è un buon indicatore di competenza linguistica (valutazione e supera tutti i miei compagni di classe, che hanno superato lo stesso test).

Io non ho intenzione di salire più in alto, per me non è assolutamente necessario. Io continuo a vivere come ha vissuto, solo una volta o due volte la settimana ho letto qualcosa breve po ‘d’inglese, mantenersi in forma, per così dire. Di tanto in tanto mi aiutano a tradurre testi nel reparto. In generale, l’uso di formazione ricevuta nel corso della conoscenza nella vita.

Svetlana: Ora, se si va indietro 2 mesi fa, si potrebbe immaginare che la tua avventura IELTS 2 mesi» saranno coronati da successo?

Sergey: Sapevo che non potevo riposare contro il «tetto» della conoscenza della lingua, in questo senso, tutti i due mesi sono stato recuperando terreno con l’avversario in una maratona senza fine: raggiungere è sempre più facile che la prima manche, non è vero? Sto solo cercando l’ora e corse con tutte le sue forze, passo dopo passo più vicino alla data caro dell’esame.

Svetlana: Grazie, Sergey, per la conversazione franca e piacevole. Sono molto contento che l’esame certificato IELTS ti ha aiutato con l’ammissione alla scuola di specializzazione. Da parte sua, non voglio soffermarmi su quel livello. Continua la corsa, per così : “ Run, Sergey, run! ” : “ Run, Sergey, run! ”

 

Procedimento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>