In Della scienza By Vittoria

Choice : want / wish / desire / crave / covet / covet

Parliamo la bella parola che definisce la nostra vita. Come dice il proverbio: «Se una persona vuole, vive.» Quel verbo «vogliono» ed è l’oggetto di questo articolo. Dopo tutto, i nostri desideri e sono il motore che ci fa aspirare a qualcosa, per ottenere qualcosa. La parola «vogliono» e noi esprimere i nostri bisogni, per esempio, quando vogliamo mangiare o rilassarsi. In altre parole, senza un verbo così interessante da nessuna parte. Ma cinque di loro. Proviamo a definire il contenuto semantico di ciascuno.

Parole scelte: want / wish / desire / crave / covet — il significato di «vuole, desiderio, desiderare, sentire il bisogno»

Distinguiamo i segni, che sono considerare le differenze tra i verbi:

  • la natura del desiderio;
  • l’intensità del desiderio;
  • oggetto (contenuto) desidera.

Del valore attuale della parola più comune nei valori comuni è il verbo want In concomitanza con il nome o pronome come oggetto diretto del verbo indica che la persona è persistente nel suo desiderio di agire e intende fare degli sforzi per renderlo vero. Un disegno con un complex object ( to want smb. to do smth. Valore di want può essere ridotto ad un semplice desiderio. Una persona può essere persistente nella loro ricerca, e non può fare uno sforzo.

He wants a new car. – He wants a new car. – Vuole una nuova auto.

You can’t always do what you want. – You can’t always do what you want. – Non si può sempre fare quello che vuoi.

I don’t want to talk about it. – I don’t want to talk about it. – Non voglio parlarne.

We can go later if you want. – We can go later if you want. – Possiamo andare più tardi, se si vuole.

I want him to explain why he behaved this way. – in questo modo. I want him to explain why he behaved this way. – I want him to explain why he behaved this way. – Voglio che spiegare perché si comportava.

Basta want tutti questi verbi è anche importante «per intendere, sta andando a voler fare qualcosa»:

I just wanted to board the train when it started. – è iniziato. I just wanted to board the train when it started. – I just wanted to board the train when it started. – Volevo solo salire in macchina quando il treno ha iniziato.

Il valore del secondo verbo wish molto vicino alla parola want Ma ha una determinata caratteristica notazione sinonimo situazione auspicabile, indipendentemente dal fatto che una persona sta per fare qualcosa, per realizzare le loro idee, e spera che tutto andrà nel modo in cui voleva.

I wish to speak to the manager. – I wish to speak to the manager. – Voglio parlare con il direttore.

She wished to be alone. – She wished to be alone. – Voleva essere solo.

I wished for tomorrow impatiently. – I wished for tomorrow impatiently. – Stavo cercando con impazienza l’arrivo del giorno successivo.

Verbo wish è spesso utilizzato per la costruzione di un congiuntivo in inglese. Così indica fatti impossibili. Qualunque sia una persona non vuole realizzare o realizzare il suo desiderio non può essere in alcun modo.

I wish the day were over. – I wish the day were over. – Presto Sto finito quel giorno.

Usiamo anche il wish quando vogliamo esprimere il desiderio di qualcuno:

I wish him luck for his test. – I wish him luck for his test. – Gli auguro buona fortuna per il test.

Un altro termine simile in un senso al verbo want è un desire Ma lui, a sua volta, indica una specifica, forte e propositivo qualsiasi cosa voglia. E, inoltre, il desiderio stesso è davvero fattibile.

You can have whatever you desire. – You can have whatever you desire. – Si può avere tutto quello che vuoi.

It’s quite natural that you should desire amusement at your age. – di divertimenti alla tua età. It’s quite natural that you should desire amusement at your age. – It’s quite natural that you should desire amusement at your age. – E ‘naturale che alla tua età si ha bisogno di intrattenimento.

Ora tocchiamo le ultime due sinonimi che non hanno una grande diffusione. Parola crave rappresenta un desiderio ancora più forte del desire E questo desiderio nasce quando una persona non soddisfa il vostro bisogno di qualcosa. Questo desiderio non può essere sempre realisticamente applicabile.

He craved for something to drink. – He craved for something to drink. – Moriva dalla voglia di bere.

She craves higher education. – She craves higher education. – Vuole appassionatamente per ottenere l’istruzione superiore.

A child craves for affection. – A child craves for affection. – Il bambino desidera ardentemente l’amore.

E, infine, il più alto grado del desiderio nel verbo covet Ma questo desiderio è diretto al possesso di qualcosa o qualcuno che (che) di proprietà di un’altra persona. Pertanto, la parola che contiene sfumature di avidità, l’invidia.

She coveted fame. – She coveted fame. – Lei desiderava fama.

All covet, all lose. – All covet, all lose. – Molti desiderio, niente da vedere.

He coveted wealth. – He coveted wealth. – Ha avidamente cercato di ricchezza.

Tutti questi possono essere usati in modo intercambiabile con l’oggetto diretto, che esprimiamo ciò che una persona vuole: to want / to wish / to desire / to crave / to covet something Durante i primi quattro verbi possono anche essere aggiunta espresso all’infinito: to want / to wish / to desire / to crave to have something Ma le parole di wish e di crave possono essere utilizzati con complemento preposizionale: to wish / to crave for something

Parole scelte: wish / desire — nel senso di «a voler augurare a qualcuno»

Queste due parole hanno un altro valore. Li usiamo quando vogliamo esprimere il nostro desiderio di amare una persona del sesso opposto. Due sinonimo di una diversa intensità del desiderio: desire è molto più forte di quanto want

I do want her and I want a son! – figlio! I do want her and I want a son! – I do want her and I want a son! – Voglio davvero e voglio che mi ha dato un figlio!

He desired her passionately. – He desired her passionately. – Egli desiderava esso.

 

Della scienza

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>