In Discenti By Alexander

Che cosa è «lento», mentre si impara l’inglese?

Quindi, immaginiamo che siamo un popolo che ha finalmente deciso di imparare una lingua straniera e selezionare inglese. Quali sono i primi passi del 90% degli studenti? Abbiamo scelto i corsi che causano la massima fiducia, e ascoltare le storie di dirigenti su come in un mese (massimo due) parleremo fluentemente in inglese. Come regola generale, raramente segnala che l’apprendimento di una lingua — che è individuale come prelievo scarpe comode. Il gruppo di 10 studenti può venire con conoscenza zero e di conseguenza tre di loro in un paio di mesi sarà ben orientati nella lingua, cinque sposterà un tasso medio di, bene, un paio di accurate e non si muoverà durante questi due mesi. E non parla circa le capacità intellettuali degli studenti, ma solo la predisposizione psicologica a imparare le lingue. Tuttavia, anche il pragmatico e scettici più incalliti, si può imparare a parlare una lingua straniera in fretta. Quindi, noi non lottare per l’overclocking e porci il seguente obiettivo: imparare l’inglese per un anno, a partire dalla formazione pari a zero. E ‘possibile imparare l’inglese per un anno? E ‘, se si dà questo la dovuta considerazione e, se abilmente evitare gli ostacoli che ci impediscono di apprendimento. Che cosa sta nel modo del desiderio di imparare rapidamente la lingua? Questo è quello che voglio dirvi nel suo articolo.

Si dovrebbe iniziare con gli scopi per cui avete bisogno di una lingua straniera. Se ne avete bisogno solo per la comunicazione regolare in casa, al lavoro e in lingua inglese paese, non è necessario andare in prime lezioni consapevolezza dei complessi problemi grammaticali e linguistici. Semplicemente non c’è bisogno di sapere quale sia la struttura di parole, perché non è la stessa di casi, sia in lingua russa, e di come la stessa parola può avere un centinaio di valori. Uno dei più grandi errori persone che stanno appena iniziando a imparare la lingua è la parola infinito «perché». Ricordate, tutte le lingue del mondo sono diverse, la loro struttura è diversa, e non è necessario conoscere le risposte a molte delle vostre «perché», in quanto saranno solo complicare la strada per memorizzare il vocabolario e il possesso di esso senza alcun problema. Non appena non sei un filologo, linguista e traduttore, cominciano a scavare nei dettagli del linguaggio, si lascerà cadere si sono immediatamente proprio all’inizio del percorso accademico. Quindi, andare non andare nei dettagli, rendendo più semplice per loro il processo di apprendimento.

Un altro motivo altrettanto importante è la mancanza di una vera pratica della lingua di tutti i giorni — quando hai bisogno di parlare, fare domande, esprimere emozioni, e mettere un litigio, per cambiare il volante della vostra auto, o comprare le medicine da punture di zanzare utilizzando solo lingua straniera. Se questa pratica non è presente, la lingua e ‘difficile imparare le corde. Perché due o tre sessioni in un gruppo o con il tutor non è sufficiente per imparare a pensare in inglese. Così ho sempre esorto i suoi discepoli a chiedere amici stranieri, di comunicare, almeno nelle reti sociali, su Skype, per corrispondenza, ma farlo regolarmente. Naturalmente, se lo studente può permettersi di trascorrere qualche ora in un paese di lingua inglese — è pratica linguistica acrobazia.

Pratica, pratica e la pratica di nuovo! Non c’è bisogno di portare infinite dizionari e le liste di parole per imparare a memoria — che non userà mai tale bagaglio. Parla! Amici, genitori, il suo cane, il suo riflesso nello specchio, parlare con il suo male (ma ancora parlando in inglese) boyfrendom da Madrid. Inglese dovrebbe essere parte integrante della vostra vita, e non prendere 6 ore settimanali.

Naturalmente, oltre a praticare ci sono altri problemi. Per esempio, come memorizzare regole grammaticali? In primo luogo, è importante per affrontare il momento in cui regole che serve e che non necessariamente negozio. Dopo molte memorizzato durante una conversazione dal vivo, e spesso le persone a costruire correttamente proposte, basate non su regole, ma sulla loro intuizione, che è ricordato come viene pronunciata prima. Cioè, al fine di facilitare la comprensione della grammatica, lingua prende la pratica. Se e penso a come origine lingue, ci rendiamo conto che nessuna lingua è stato creato dalle regole. Lingua — un mezzo di comunicazione, e ne è venuto su con la gente comune, quando hanno cercato di spiegare gli uni agli altri è qualcosa di molto importante. E. Persone originariamente ha detto, e poi da un enorme bagaglio di parole e frasi norme e regolamenti formati.

Parlando nel primo giorno di formazione è molto importante — è come con i bambini. Dopo tutto, i bambini sono semplicemente ripetuti per la mamma, nessuno di noi nella mamma di sei mesi età non parlano di soggetti e predicati. Le persone che imparano una nuova lingua — questi sono gli stessi ragazzi che imparano dalle loro madri.

Parlando anche pratica e le esigenze uditive. Abbiamo bisogno di ascoltare il maggior numero di testi in lingua inglese, canzoni, audio libri, talk show, notizie, guardare film e varie trasmissioni in inglese. Inizialmente, non c’è niente che non si capisce, ma la memoria uditiva ricordo ancora, e in questa fase, quando si sarà già un piccolo vocabolario, sarai felice per lei, si rendono conto che tali attività non creino difficoltà e che «Wuthering Heights» l’originale è molto più interessante rispetto alla tradotto in russo.

Così, da quanto sopra, possiamo tranquillamente concludere che nessuna pratica linguistica anche il migliore insegnante non può insegnare come parlare e capire una lingua straniera. Bisogna ricordare che da questa strada più breve per imparare la lingua (solo 1 anno) il 50% del lavoro è necessario eseguire se stessi e riempire la tua vita di una lingua straniera nel corso di questo anno al massimo. Tutto è possibile in breve tempo, e gli inglesi — non è la lingua più difficile! Buona fortuna a tutti i principianti!

 

Discenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>